Comune di Trieste

Causa l’incidente e fugge: la Polizia Locale lo rintraccia partendo da una vaga traccia video

Fuggire dal luogo dell’incidente senza assumersi le proprie responsabilità è un comportamento vietato dal Codice della strada, incivile e indice di scarsa furbizia perché si viene scoperti e la propria posizione peggiora.

Una settimana fa – all’incrocio delle vie Donadoni e Matteotti – un autocarro mancava la precedenza a un’Opel Meriva, danneggiandola seriamente ma per fortuna senza nuocere alla conducente. Il fatto grave però, è che il conducente proseguiva per la sua strada senza lasciare alcun dato utile al risarcimento. La pattuglia del Nucleo Infortunistica della Polizia Locale chiamata per il rilievo, è partita letteralmente dal nulla: nessun testimone che avesse annotato la targa o almeno il modello del camion; ma nemmeno pezzi del veicolo fuggito – talvolta essenziali per il rintraccio -; nessuna telecamera comunale da vagliare.

Gli operatori però non si sono dati per vinti e, ispezionando accuratamente il teatro dell’evento, sono riusciti ad ottenere le immagini di un sistema privato di videosorveglianza che poteva aver intercettato qualcosa. All’inizio il filmato si rivelava di poco aiuto, le immagini di bassa qualità non consentivano di leggere né la targa né il modello del camion. Ma uno sguardo più attento, condiviso con altri colleghi del Nucleo, si focalizzava su alcune forme imprecise disegnate sul camion e che somigliavano ad un mezzo coinvolto in un recente incidente, di proprietà di una Società locale.

L’intuizione era quella giusta: la Società indirizzava la pattuglia ad un’altra ditta che aveva in uso un loro camion. Presso la sede di quest’ultima, si trovava anche l’autocarro con i danni perfettamente compatibili con quelli causati alla Meriva. Il conducente, neo patentato del 2002, ammetteva le proprie responsabilità: la sanzione per la fuga e la mancata precedenza è di 469 euro, più 15 punti-patente (maggiorati perché neopatentato).

Se si fosse fermato avrebbe risparmiato 302 euro e 5 punti.

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content