Comune di Trieste

Colta da malore sull’autobus, viene soccorsa da due Ispettori di PL fuori servizio

Indossare la divisa è un po’ più che un lavoro: anche quando si è fuori servizio può capitare di assistere ad eventi per i quali la sensibilità e la professionalità acquisite possono essere importanti, talvolta vitali. Ed è in occasioni simili che esce lo spirito di servizio e l’attaccamento al dovere.

Proprio stamattina (23.07.2020) due Ispettori Capo della Polizia Locale hanno dato prova di possedere queste qualità, nonostante fossero in ferie.

S’incontrano per caso sull’autobus della linea 22: il mezzo sta salendo via Rossetti, è appena ripartito dalla fermata dell’ex caserma ed è abbastanza affollato: d’un tratto una giovane donna, seduta alcuni metri dietro a loro, si accascia priva di sensi. I due Ispettori si avvicinano per cercare di capire meglio la gravità della situazione – ogni operatore di Polizia Locale è anche abilitato al primo soccorso – e con l’ausilio della Sala operativa attivano l’ambulanza che arriva in pochi minuti per soccorrere la donna, in stato di incoscienza per tutto il periodo dell’attesa.

In presenza dell’ambulanza e del bus fermo sul lato sinistro della carrggiata, i due Ispettori hanno continuato a dare la loro assistenza gestendo il traffico, seppur in borghese, fino a quando la situazione non si è risolta del tutto.

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content