Comune di Trieste

Da un normale controllo stradale una grande azione per la sicurezza

La pattuglia di Polizia Locale ferma una Fiat Marea in via Slataper, qualche giorno fa; quello che si definisce un normale controllo di polizia stradale, dall’ispezione dei documenti alla verifica dei requisiti tecnici essenziali del veicolo. Sono controlli tanto veloci quanto importanti, perché alla base della sicurezza stradale: se si è in regola, si può procedere per la propria strada dopo qualche minuto.
Non così il conducente della Marea (L.M. sloveno, su veicolo italiano) che ha collezionato una serie di infrazioni, a partire dalla patente di guida: per le numerose e gravi gravi infrazioni commesse in passato, aveva perso tutti i punti e, per questo, era stato emesso un provvedimento di revisione del documento a suo carico, provvedimento mai ottemperato.
Non aveva poi la carta di circolazione con sé(1)  ma la pattuglia ha accertato comunque, da una verifica telematica, che il mezzo non solo non era revisionato(2) ma non c’era neanche alcuna richiesta di aggiornamento sul cambio di proprietà(3).

Gli Agenti a quel punto non si sono sorpresi più di tanto scoprendo che era pure privo di assicurazione obbligatoria(4)!

Al nutrito elenco di infrazioni L.M. ha voluto aggiungere un’altra, rifiutandosi di custodire a proprie spese il veicolo(5), sotto sequestro  amministrativo (sanzione accessoria per la mancata assicurazione RCA).

Tutte infrazioni molto gravi per il Codice della Strada.
Riepilogando: un conducente plurimultato per gravi infrazioni con requisiti tecnici della guida da verificare; un veicolo potenzialmente pericoloso; nessun risarcimento alle vittime, in caso di incidente.

Per tutte le infrazioni commesse l’uomo dovrà pagare quasi 4000 euro(6), senza contare tutte le sanzioni accessorie.

 

 

NOTE
(1) Codice della Strada, art.180 (sanzione da 41 euro e obbligo a presentare il documento mancante)
(2) Codice della Strada, art. 80 (sanzione da 169 euro e sospensione dalla circolazione fino alla revisione)
(3) Codice della Strada, art. 94 commi 3 e 4 (sanzione da 711 euro per la mancata richiesta di aggiornamento e 356
euro per essersi messo alla guida in queste condizioni)
(4) Codice della Strada, art.193 (sanzione da 848 euro e sequestro amministrativo del veicolo)
(5) Codice della Strada, art. 213 (sanzione da 1833 euro e la sospensione della patente da 1 a 3 mesi.)
(6) 3958 euro

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content