Comune di Trieste

La Polizia Locale di Trieste rintraccia il presunto responsabile del furto al Presepe di piazza Unità

Alcuni giorni fa1 il Nucleo di Polizia Giudiziaria della Polizia Locale di Trieste riceveva una segnalazione sul danneggiamento di una delle statuine del Presepe di piazza Unità, allestito in occasione delle prossime festività natalizie, nello specifico ad una delle pecorelle mancava la testa che ignoti avevano portato via.

Il Nucleo iniziava l’attività d’indagine al fine di identificare il responsabile, acquisendo le immagini di videosorveglianza delle vicinanze del Presepe che permettevano agli operatori di focalizzare l’attenzione su un gruppetto di giovani avvicinatisi al luogo nella notte del furto. Uno di essi veniva inoltre immortalato nel momento stesso in cui, scavalcata la recinzione e aggirandosi tra le statuine, danneggiava quella della pecora portandosi via la testa.

Ricostruito il percorso intrapreso dal giovane, grazie alle telecamere, gli investigatori circoscrivevano il luogo della sua probabile dimora, intercettandolo: dopo la sua completa identificazione (F.L. del 2000), ammetteva le proprie responsabilità e veniva deferito all’Autorità Giudiziaria a piede libero per furto e danneggiamento aggravati (articoli 624, 625 e 635 del Codice Penale); successivamente consegnava spontaneamente la testa della pecorella che teneva in casa.

Ottimo lavoro della Polizia Locale – aggiunge l’Assessore alle Politiche della sicurezza cittadina Caterina de Gavardo – grazie all’ausilio della videosorveglianza, che permette un controllo puntuale e approfondito del territorio, il Nucleo di Polizia Giudiziaria ha condotto una attenta attività d’indagine, che ha portato all’individuazione del presunto responsabile.”

114/12/2023

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content