Comune di Trieste

La Polizia Locale ferma due giovani a bordo di due scooter rubati

Il Nucleo di Polizia Giudiziaria da un po’ di tempo dedica una parte dei controlli di rito a piazze, giardini e luoghi di ritrovo di giovani e giovanissimi per prevenire e contrastare forme di degrado e violenza che incidono sulla serenità dei moltissimi altri ragazzi che frequentano quegli stessi luoghi per socializzare e divertirsi senza per questo infrangere le leggi e le regole del buon vivere civile.

Lo scorso martedì pomeriggio (Ognissanti) al Luna Park di Prosecco gli operatori individuavano due minorenni, già noti perché particolarmente attivi in alcuni gruppi giovanili monitorati per condotte illegali: i due ad un certo punto si allontanavano dal parco divertimenti per salire su due scooter parcheggiati nelle vicinanze. Dal successivo controllo emergeva che entrambi gli scooter erano stati rubati alcuni giorni prima; uno dei due ragazzi inoltre, aveva con sé e senza un giustificato motivo, un coltello a farfalla con la lama di oltre 10 cm.

Gli scooter sono stati restituiti ai legittimi proprietari mentre i due adolescenti sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni per ricettazione (Codice Penale, art. 648) e sanzionati per guida senza aver mai conseguito la patente; il giovane col coltello è stato denunciato anche per porto di strumenti atti ad offendere (legge n°110/75, art. 4).

I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content