Comune di Trieste

Latitante in circolazione sul territorio

Arrestato dalla Polizia Locale di Trieste

“Qualche settimana fa, operatori del Nucleo di Polizia Giudiziaria (NPG) della Polizia locale di Trieste, unitamente a personale del Nucleo Interventi Speciali (NIS), impegnati in una serie di controlli sul territorio comunale, notavano, nella zona di San Giacomo un uomo, che alla vista delle pattuglie in divisa del NIS manifestava un certo nervosismo e cercava di sottrarsi alla vista degli operatori, allontanandosi”. Così racconta l’Assessore alla Sicurezza cittadina Caterina de Gavardo, nel sottolineare l’importanza della presenza costante della Polizia Locale come deterrente contro fatti delittuosi e degrado urbano.

Il personale in borghese del NPG riusciva a raggiungerlo con discrezione per procedere alla sua identificazione. Effettuando un controllo più approfondito, anche per spiegare le ragioni del suo comportamento evasivo, emergeva che l’uomo era infatti latitante e destinatario di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Venezia.

L’uomo (E.R. le iniziali) veniva quindi accompagnato presso la caserma San Sebastiano di via Revoltella 35 per le pratiche di rito e, notiziato il Pubblico Ministero di turno, veniva tradotto in stato d’arresto presso la Casa Circondariale di Trieste.

(Foto da Ufficio Stampa Comune Trieste)

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content