Comune di Trieste

Polizia Locale di Trieste e l’Unità Cinofila del Distretto Polizia Locale Veneto Est

Proseguono i controlli straordinari insieme al cane antidroga Conan

Prosegue con profitto la collaborazione della Polizia Locale di Trieste con l’Unità Cinofila del Distretto Polizia Locale Veneto Est: già la scorsa estate le pattuglie accompagnate da Conan – un pastore belga malinois addestrato – avevano effettuato un’attività di controllo straordinario a Valmaura, Borgo San Sergio e Barcola, volta a prevenire e contrastare il degrado urbano e ottenendo risultati concreti1.

Una nuova serie di controlli è avvenuta proprio in questi giorni, sempre con le stesse modalità ma focalizzando altri punti d’interesse in città: con l’Unità Cinofila veneta sono uscite le pattuglie del Nucleo Interventi Speciali e quello di Polizia Giudiziaria della PL triestina per monitorare punti della città particolarmente problematici nell’ottica del degrado e della sicurezza urbana. Luoghi che di recente sono stati il teatro di fatti delittuosi più o meno gravi: scala dei Giganti e le piazze Goldoni, Libertà e Vittorio Veneto, viale XX Settembre, largo Barriera Vecchia e via Vidali; una particolare attenzione è stata posta anche a due aree verdi tra quelle più frequentate dai giovani, il centralissimo Giardino Pubblico de’ Tommasini e il Giardino Basevi a San Giacomo.

Una ventina gli operatori impegnati, decine le persone identificate; proprio grazie al fiuto di Conan hanno trovato nascosti in una siepe, nella parte alta di viale XX Settembre, 30 grammi di hashish già confezionati in dosi pronte per lo spaccio (subito posti sotto sequestro); in piazza Vittorio Veneto inoltre, intercettata un’altra persona in possesso di una modica quantità di hashish che sarà segnalata alla Prefettura per i provvedimenti amministrativi di legge

Il commento dell’assessore alle politiche della sicurezza cittadina: “Considero questa operazione condotta dal Nucleo Interventi Speciali con l’ausilio dell’Unità Cinofila del Distretto Polizia Locale Veneto Est, una risposta concreta alle problematiche sollevate dai cittadini e riguardanti alcune aree particolari della città: da Scala dei Giganti a via Vidali, passando per alcuni giardini pubblici. I risultati sono buoni ma continueremo a monitorare in modo fermo e costante, per contrastare il degrado urbano nella nostra città”.

1 vedi comunicato stampa del 08.09.2023

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content