Comune di Trieste

Polizia Locale e presenza sulle strade – Un intervento per degrado urbano conduce all’arresto di un presunto ladro d’appartamento

La scorsa settimana una pattuglia della Polizia Locale in servizio in centro, è stata allertata da alcuni cittadini a causa di un uomo che, a torso nudo in via delle Torri, molestava i passanti e i clienti seduti ai tavolini dei bar. Da subito l’uomo (S.G. del ’78, di nazionalità ungherese) manifestava forte agitazione e aggressività nei confronti del personale tanto da doverlo immobilizzare – per la sua e l’altrui incolumità – e accompagnarlo alla caserma di via Revoltella 35; qui, il perdurare dell’atteggiamento violento e il rifiuto di fornire le proprie generalità, rendeva necessario procedere con la sua fotosegnalazione.

Durante la procedura gli agenti notavano che l’uomo aveva con sé le chiavi di un costoso veicolo e di cui non sapeva dare informazioni. Il Nucleo di polizia giudiziaria si rivolgeva perciò a un concessionario locale ottenendo la targa del mezzo abbinato alle chiavi; successivamente contattava la proprietaria che riferiva di aver subito un furto nella sua abitazione quella stessa notte. Il ladro aveva sottratto denaro, un orologio e capi di vestiario, oltre alle chiavi della macchina: sorpreso dai proprietari dell’abitazione, si era dato rocambolescamente alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

L’analisi delle telecamere di sicurezza private, fornivano agli investigatori elementi sufficienti ad arrestare S.G. e condurlo presso la Casa circondariale a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Dovrà rispondere di furto in abitazione, resistenza a pubblico ufficiale e false generalità (Codice penale, articoi 624, 337 e 495).

Recuperata tutta la refurtiva e restituita alla legittima proprietaria.

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content