Comune di Trieste

A pesca di monetine nella fontana di Trevi? No nella fontana del Nettuno: la PL lo sanziona

Essere vicini ai cittadini nelle piazze e nelle strade più frequentate, diventare un punto di riferimento, giorno dopo giorno; grazie alla presenza costante nei luoghi più frequentati.
L’episodio si svolge alcuni giorni fa nella centralissima piazza della Borsa dove tra le tante persone che affollavano la piazza c’era anche un signore intento a “pescare” monetine gettate dai turisti nella fontana del Nettuno… ma siamo a Trieste… e non a Roma, dove g
ettare monete nella Fontana di Trevi è ancora oggi un rituale praticato da migliaia di turisti provenienti da tutto il mondo.
L’uomo pensando evidentemente di ricavare un prezioso bottino dalla “pesca miracolosa” si era costruito un attrezzo consistente in un’asticella di legno, una specie di canna con incollata ad un’estremità una calamita, efficace quindi solo per le monete ferrose da 1 o 2 euro.

Grazie al nuovo Regolamento di Polizia Locale anche questo tipo di comportamento può essere sanzionato; pertanto, il personale ha provveduto a identificare l’uomo, L.G. le iniziali di 69 anni, contestandogli l’art. 9 che prevede una sanzione di 200 €1.

1ARTICOLO 9 – COMPORTAMENTI VIETATI

A salvaguardia e tutela degli spazi ed aree pubbliche ricadenti nel territorio del Comune è vietato:

lettera a) nelle fontane introdursi ed introdurre sostanze liquide imbrattanti, abbeverare ed introdurre animali, utilizzare o prelevare l’acqua, bagnarsi, estrarre o comunque raccogliere le monete o altri oggetti di valore gettati dai proprietari, in omaggio a tradizioni e consuetudini locali, in quanto tali oggetti devono intendersi acquisiti dal Comune con effetto immediato per essere destinati ad opere di beneficenza;

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content