Comune di Trieste

Passeur arrestato e 2 extracomunitari clandestini denunciati dalla Polizia Locale

La Polizia Locale, in seguito a numerose segnalazioni di cittadini su movimenti sospetti nell’area di viale Tartini1 (riportate anche su alcune testate locali), ha recentemente programmato assidui controlli in divisa ed in borghese con il personale del Distretto A di via Locchi e del Nucleo Interventi Speciali.

Nella tarda mattinata dell’altroieri, sotto gli occhi degli agenti, un furgone sloveno entrava contromano nel viale e dopo pochi metri si fermava facendo scendere una dozzina di persone tra le quali anche dei bambini.

Le pattuglie passavano quindi all’azione arrestando il conducente/passeur (S.K.E. 24 anni, sloveno) bloccando il tentativo di fuga e contenendo la reazione violenta nei confronti degli agenti: dovrà rispondere di favoreggiamento dell’ingresso di stranieri nel territorio dello Stato2 e di violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale3; pare che guadagnasse 300 euro per ogni clandestino. Oltre a ciò, guidava senza patente ed aveva con sé una certa quantità di marijuana.

I passeggeri del furgone – partiti dalla Bosnia, attraversando Croazia e Slovenia – si sono dileguati tutti tranne due uomini4, fermati, identificati e denunciati per ingresso illegale in Italia.

Il veicolo è stato posto sotto sequestro.

 

 

1 poco prima dell’incrocio tra via Locchi e viale Campi Elisi

2 D.L.vo 286/98, art. 12

3 Codice Penale artt. 336-337

4 un turco di etnia curda ed un iraniano

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content