Comune di Trieste

San Nicolò si mette in moto e porta doni ai bambini meno fortunati

L’iniziativa benefica del Circolo Ricreativo della Polizia Locale di Trieste ritorna il 2 dicembre

Anche quest’anno ritorna la manifestazione San Nicolò si mette in moto!

La consueta maratona di beneficenza, organizzata dal Circolo ricreativo della Polizia Locale di Trieste “Roberto Tommasi” (27^ edizione), torna sabato 2 dicembre 2023.

Il ritrovo dei motociclisti è alle 13 in piazza Oberdan: alle 14 raggiungeranno piazza Unità d’Italia dove arriverà San Nicolò (già un evento in sé: nelle passate edizioni era sceso da un treno d’epoca, da una carrozza trainata da cavalli, da un motoscafo, da un vero elicottero, da un trattore agricolo, da un bus… dalla finestra dell’ufficio del Sindaco!).

Una breve sosta a disposizione dei bimbi per qualche foto e poi via!, a bordo del tradizionale sidecar: scortato da decine di centauri raggiungerà i bambini della Casa famiglia Gesù Bambino1, della Fondazione Luchetta-Ota-D’Angelo-Hrovatin2 e quelli di due case di accoglienza per ragazze madri3.

“Sono contenta e orgogliosa di questa importante iniziativa. Su impulso del Circolo Ricreativo e Sportivo della Polizia Locale e con il coinvolgimento davvero di tutta la città, tantissimi bambini, grazie al magico arrivo di San Nicolò, saranno resi felici. Una bella testimonianza del fortissimo legame che lega la Polizia locale a Trieste e ai triestini” è il commento dell’assessore alle politiche della sicurezza cittadina Caterina de Gavardo.

San Nicolò si mette in moto anche quest’anno ha contato sul generoso contributo di tantissimi cittadini che hanno contribuito alla raccolta, comprando la t-shirt e i tanti gadget dell’evento, e degli enti ed organizzazioni coinvolti dalla Polizia Locale, ai quali va il nostro grazie: Acegas-Aps-Amga, Anas, Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste (118), Carabinieri, Corpo Forestale Regionale, Guardia Costiera, Guardia di Finanza, IPA (International Police Association), Polizia di Stato, Polizia Locale di Muggia, Polizia Penitenziaria, Polizia Slovena, Poste Italiane, Trieste Trasporti, Trieste Terminal Passeggeri, Vigili del fuoco e i più grandi gruppi motociclistici della provincia (oltre a molte piccole e grandi aziende e negozi locali).

1 via Petronio

2 via Valussi

3 via Besenghi e via Navali

Agente Gianna

Pagina Facebook ufficiale
della Polizia Locale di Trieste

Contatore incidenti stradali

Rilevati dalla Polizia Locale
dal 1° gennaio al 30 giugno 2024
Incidenti totali
0
soli danni materiali
0
con feriti
0
mortali
0

Ultime notizie

Ultimi avvisi

Condividi

Skip to content